Canapa industriale canapa

La canapa è un nome generico per le piante di cannabis, solitamente Sativa, che contengono una quantità particolarmente bassa di THC e sono utilizzate principalmente per scopi industriali. Il mulino ha usi industriali infiniti - può essere preparato dalle sue fibre per carta, abbigliamento, corde, combustibile, cemento e molti altri prodotti. I semi di canapa sono considerati super-alimentari, principalmente a causa dell'alto contenuto di Omega 3, Omega 6, amminoacidi, ferro, zinco magnesio e altri. La canapa è anche considerata una delle prime piante ad essere "addomesticata" dagli esseri umani, e ci sono prove del suo uso in molte civiltà nel corso della storia, la prima documentazione è in Cina su 12,000 anni fa.

La mappa è illegale nella maggior parte dei paesi, compresi Israele e gli Stati Uniti. Tuttavia, è legale in Canada e in alcuni paesi europei, e alcuni stati negli Stati Uniti hanno recentemente legalizzato l'IPM per esigenze industriali. Il governo degli Stati Uniti definisce la MAP come una cannabis con contenuto di THC inferiore a 0.3%, ma può contenere una significativa concentrazione di CBD.

Torna a pulsante in alto