Arresti e sequestri

Vicino alla base: 2,600 Le piantine di cannabis sono state catturate nel sud

Migliaia di piante di cannabis sono state distrutte durante la notte dopo che agenti della polizia di frontiera hanno fatto irruzione in un campo vicino alla base Pelugot nel sud del paese, con oltre 1 milione di NIS.

Gli agenti della polizia di frontiera israeliana hanno scoperto un campo di cannabis contenente piantine 2,600 vicino alla base delle compagnie nel sud del paese.

L'impianto di cannabis, secondo la polizia, è stimato a circa 1,5 milioni di shekel. Il loro peso in base al rapporto 5 chilogrammi.

Percezione delle aziende di cannabis

"La polizia israeliana continua a combattere contro la droga investendo risorse per sradicare la crescita e il commercio che possono danneggiare la salute pubblica", ha detto la polizia.

Secondo il rapporto, gli agenti della polizia di frontiera hanno fatto irruzione in una zona vicino alla base del Plugot vicino a Kiryat Gat, e dopo aver cercato migliaia di piante di cannabis sono state trovate in fasi avanzate di coltivazione.

Percezione delle aziende di cannabis

La polizia ha detto che "troviamo un legame diretto tra la coltivazione illegale di cannabis e la criminalità agricola. La maggior parte delle attrezzature agricole trovate nelle aree di coltivazione di droga risulta essere stata rubata agli agricoltori del sud ".

Secondo un ufficiale della polizia di frontiera che ha condotto il raid, "i nostri risultati sono doppi, compresa la protezione della salute pubblica, sradicando la crescita della droga e localizzando attrezzature agricole rubate e rafforzando la sicurezza degli agricoltori del sud".


Multe di cannabis

(A partire da 1 in aprile 2019)

Basato su una figura rivelata dal ministro Erdan. La polizia si rifiuta di rivelare la figura ufficialeDettagli qui)

Torna a pulsante in alto