In Israeleחדשות

Le bugie di Landchft su un calo del prezzo della cannabis medica sono state rivelate

In interviste e incontri con Litzmann sostiene direttore Hik "r Yuval paesaggistica che, contrariamente ai rapporti su aumento cannabis medica dei prezzi dopo la riforma, la verità è che solo una piccola percentuale di pazienti soffrirà. I dati ufficiali ora dimostrare il contrario esposti ad almeno 33% subiranno un aumento dei prezzi, e molto altro ancora.

Il direttore dell'unità di cannabis medica presso il ministero della salute, Yuval Landsfaht, sostiene nelle interviste L'aumento previsto I prezzi della cannabis medica nelle farmacie non sono significativi, poiché riguardano solo il 3% dei pazienti.

Secondo lui, in un certo numero di interviste ha dato come pure messaggi alla direzione del Ministero della Salute, in seguito al ribasso dei prezzi della cannabis medica è diminuito o almeno rimarrà come è per 97% dei pazienti.

Secondo il costo ambientale del 10 grammi di cannabis nelle farmacie (infiorescenze borsa o flacone di olio) è considerato 110, in modo che chiunque 30 fatto in e verso il basso fino a quando 330 paga NIS, rispetto 370 al giorno.

Il resto dei pazienti pagherà di più per la sua valutazione di quanto non facciano oggi, ma secondo lui questa è una percentuale molto piccola e insignificante, che il direttore generale del Vice Ministro della Salute Moshe Bar Siman Tov ha promesso di trovare una soluzione, anche se finora nessuno è stato trovato.

Ma in realtà si scopre che altre piccole cose e, come molti hanno ipotizzato sembra che ancora una volta una bugia fornito paesaggistica - almeno adesso supera i dati ufficiali espone un Freedom of Information Dipartimento della risposta del Ministero della Salute per la richiesta presentata da Asaf Ohayon da qui per sempre.

Innanzitutto, secondo Listino prezzi della cannabis medica ufficiale Il costo più basso per la cannabis 10 è NIS 120 e non NISNUMX come sosteneva Landstein. In secondo luogo, sono i prodotti di una società solo quando gli altri addebitano fino a 110 o più per lo stesso prodotto.

Ciò significa che i pazienti che ricevono 30 C nel mese sono costretti a pagare alle farmacie a partire da almeno NIS 360 e fino a NIS 750 e più ogni mese, cioè, oggi o più. Inoltre, Secondo le stime professionali, Il prezzo basso di 120 NIS per 10 C è temporaneo e aumenterà presto anche.

Ora, secondo i dati scoperti dal Freedom of Dipartimento Informazione, ha rivelato che oltre 27% dei pazienti trattati con la cannabis medica in Israele 40 o 50 ottenere grammi di cannabis in - questi pagheranno a partire da circa 500 1,250 al mese per NIS e altro ancora.

Dati ufficiali: alcuni cannabis medici consumano pazienti ogni mese
Dati ufficiali: Quanti pazienti di cannabis medica consumano ogni mese (Fonte: Freedom of Information)

6 60% in più di ottenere grammo di cannabis in più vecchio ed ora dovranno pagare circa 700 1,500 al mese per NIS e più - che è almeno 33% dei pazienti saranno costretti ad assorbire l'aumento dei prezzi per il trattamento cannabis medica.

Questo dato può essere aggiunto almeno una parte del 27 30% dei pazienti trattati con grammi di cannabis al mese, secondo i dati, dal momento che non tutti compreranno cannabis in realtà il più economico e dipende dalla dose prescritta dal medico.

Ciò significa che anche circa il 50% dei pazienti e ancor più dovrà pagare un costo maggiore per la cannabis rispetto a quello che attualmente paga.

Tra questi pazienti, il costo del trattamento aumenterà drasticamente per loro, specialmente nei pazienti difficili - pazienti oncologici e bambini autistici che consumano quantità maggiori.

Questa cifra è molto lontana dai dati restituiti a Landstaff, 3%, per il quale si prevede un aumento solo del prezzo della cannabis medica. Questa bugia di Landsted si unisce Una serie di altre bugie Apparentemente che pubblica continuamente, tra cui il vice ministro della salute Yaakov Litzman e il suo ufficio.

Il numero di pazienti che consumano 20 al mese o meno, e quelli che potrebbero essere in grado di godere di costi inferiori per la fornitura mensile, è pari a 39%, quindi dai dati ufficiali.

I dati mostrano anche che 26% dei pazienti è più giovane di 40. La maggior parte dei pazienti, 45% dei quali sono figli e figlie di 41 in 65, e un altro 29% di quelli aggiuntivi sono figli e figlie di 65 e superiori.

Altre statistiche interessanti sono che 64% dei pazienti trattati con la cannabis sono gli uomini rispetto al 36% delle donne e oltre 53% dei pazienti vivono nella zona di Tel Aviv, 24% in Nord e Sud insieme, 19% nella Gerusalemme e Haifa e circa 3% in Giudea e Samaria.


Multe di cannabis

(A partire da 1 in aprile 2019)

Basato su una figura rivelata dal ministro Erdan. La polizia si rifiuta di rivelare la figura ufficialeDettagli qui)

Torna a pulsante in alto