Idroponiche e crescita distaccataAlla torreGuide e suggerimentiGuide per la torre iniziale

Hydro Growth - La guida completa: principianti e professionisti

La coltivazione del terreno senza cannabis usando un metodo idroponico, noto anche come "idro-crescita", è diventato uno dei metodi più popolari ed efficienti negli ultimi anni. Questo metodo porta ad un prodotto di qualità superiore, più rapido e più economico. Ecco tutto quello che dovete sapere su Cannabis Hydro domestico, incluso un elenco di pratiche migliori e vantaggi e di 5. La guida completa

Hydro. parola agricola e noioso presumibilmente ha sollevato un sorriso malizioso sul volto dei consumatori di cannabis, quando si ricorda di buon gusto, l'odore inebriante influenza e forte della cannabis come questo.

Quando la Cannabis del consumatore nota che il fiore nelle sue mani è "idro", di solito significa che la sua qualità è alta e la sua influenza è forte.

Ma perché "Hydro" è buono, e in generale - cosa intendi quando dici "Hydro"?

Idroponica: porta l'agricoltura a casa

Hydro deriva dalla parola Hydroponics; Un metodo antico di crescita, da un lato, ma innovativo, tecnologico e avanzato, dall'altro, che consente l'interpretazione Massimizza il potenziale genetico della piantaE accelera la sua crescita e produzione Fatto di alta qualità e altro ancora Al contrario della coltivazione tradizionale nel suolo.

Sistema di coltura idroponica, originariamente progettato a tutti Per la coltivazione indipendente di cibo, Ha fatto irruzione nella coscienza pubblica proprio attraverso la cannabis: il fatto che il metodo È basato sull'acqua invece che sul terreno E può essere quasi completamente automatizzato, ha reso il sistema ideale per una crescita discreta in casa - essenziale per i coltivatori di cannabis.

Hydroponics 101 - Introduzione alla torre di partenza

Quindi come crescere senza terreno?

pianta di cannabis, come le piante in natura, ottenendo tutti i suoi bisogni elementi vitali che sono l'ambiente: terra vengono sfruttate aderenza e stabilità, così come minerali e oligoelementi della nutrizione, il sole e l'aria aperta fornendogli la luce e l'anidride carbonica necessaria per il processo di fotosintesi, le piogge forniscono gli ioni che rendono il cibo nel terreno E tutti questi insieme permettono alla pianta di crescere e fiorire secondo le stagioni, la genetica e l'ambiente a sua disposizione.

L'energia idroelettrica consente praticamente a chiunque lo desideri di trasferire l'ambiente naturale della pianta in casa, senza terra, senza sole e senza pioggia. Come? È proprio per questo scopo che è stata scritta questa guida, che dovrebbe aiutarvi a capire meglio il metodo, oltre al suo grande uso nel mondo della cannabis, si prevede anche che cambi il futuro dell'agricoltura e del cibo.

Vantaggi e svantaggi della crescita idroelettrica

In contrasto conLa crescita della cannabis è normaleL'idroponica è un metodo di allevamento In una piattaforma distaccata e neutrale, In cui la pianta è nutrita dagli elementi e dai minerali esatti di cui ha bisogno SOLUZIONE IDROPONICA SOLIDA DEI FERTILIZZANTI Che mescolano in una quantità relativamente piccola di acqua.

La crescita idroponica richiede una manutenzione accurata per massimizzare i risultati, ma per coloro che comprendono il principio idroponico e le esigenze delle piante, è un compito leggero e amichevole.

L'idroponica ha molti vantaggi e alcuni svantaggi:

  • Significativo risparmio di acqua rispetto alla crescita del suolo - fino al risparmio di 99%!
  • Crescita rapida - Tutta la nutrizione delle piante è disponibile per l'uso in acqua e tutta la sua energia è diretta ai processi di crescita e crescita - che accelera la crescita.
  • Più raccolto - Fino a 30% di prodotti in più Al contrario di un aumento del suolo.
  • Risparmio di fertilizzanti - La pianta non condivide i minerali di cui ha bisogno con erbe e altre piante nelle sue vicinanze.
  • Automatico: è possibile creare un sistema di crescita completamente automatico che non richiede l'intervento umano.
  • Meno dannoso - Il fatto che la pianta cresca su una piattaforma staccata riduce significativamente il rischio di parassiti provenienti dal suolo.
  • Le "stagioni" sperimentate dalla pianta possono essere estese controllando la temperatura dell'acqua.

In contrasto con questi vantaggi, la crescita idroponica ha anche alcuni importanti inconvenienti:

  • A causa del valore tecnologico, il costo iniziale di costruzione è relativamente costoso rispetto alla crescita del suolo.
  • Per la maggior parte, un certo numero di piante condivide un sistema idroponico, e nel caso di una malattia in acqua tutte le piante insieme sono esposte ad esso.
  • In caso di una lunga interruzione di corrente (6 + ore) le piante smetteranno di ricevere l'acqua, le loro radici si asciugheranno e inizieranno ad appassire.
  • Il metodo richiede un apprendimento preliminare e una comprensione approfondita dei bisogni della pianta prima dell'inizio del tumore.

Vale la pena tutta la fretta? Guarda un video in cui la Cannabis Tower confronta i risultati della crescita in idroponica con il suolo:

Cinque metodi per coltivare la cannabis Hydro

La semplicità del principio idroponico ha portato il cervello umano a creare innumerevoli versioni di sistemi tecnologici avanzati, tutti basati su diversi metodi di coltivazione: 5:

1. Svuotamento e allagamento - Facile da capire e implementare, ciclicamente ed economicamente vantaggioso. inondazioni Principio e infatti salvataggio spiega semplicemente come funziona: al di fuori della struttura in cui si trovano le piante, è la soluzione nutritiva (acqua + fertilizzante), che uno su No. min inondazioni e per la crescita radici delle piante, e rapidamente svuota di nuovo.

2. DWC - Deep Water Culture - un metodo idroponico avanzato e molto semplice per l'applicazione a casa, alla base del quale il principio che le radici delle piante sono in realtà "semi-sedute" nell'acqua che viene arricchito regolarmente, quando Pompa d'aria eOssigeno di pietra Fornire le radici con l'ossigeno di cui hanno bisogno per non marcire e ammalarsi (lasciandoli in acqua a lungo).

Questo è un metodo molto popolare tra i coltivatori di cannabis a causa della semplice applicazione e degli ottimi risultati che produce.

Metodo DWC

3. NFT - Nutrient Film Technique - un metodo di crescita idroponica altamente progressivo e ciclico, in cui una sottile pellicola d'acqua arricchita con fertilizzanti scorre dal serbatoio ai tubi dove le piante siedono e fornisce direttamente alle radici le loro esigenze nutrizionali.

Una volta che l'acqua ha attraversato tutti i tubi, essi ritornano direttamente al serbatoio. Pertanto, un aumento del metodo NFT non richiede l'aggiunta di ossigeno, poiché il movimento dell'acqua si prende cura di esso.

Il metodo NFT

4. Pipettes - un metodo di crescita idroponica considerato relativamente obsoleto rispetto ad altri metodi tecnologici, ma la cui efficacia non è in dubbio.

In questo metodo di allevamento, l'acqua arricchita che fluisce dal serbatoio si separa in tubi superiori, o in realtà "gocce personali", che gocciolano la soluzione nutrizionale direttamente sulle radici delle piante, con tutti i residui che ritornano nel serbatoio.

Il metodo Drip

5. Airofonikh - il metodo europeo (inventato in Israele, onore) delle piante radici Seduto in aria E tutto ciò li mantiene in questo calice di crescita con il substrato.

Nel metodo europeo, piccole gocce d'acqua formano un contatto diretto con le radici delle piante che si trovano nell'aria, rendendo così il cibo disponibile e rapidamente disintegrando. Nonostante l'aria che si nasconde nel nome del metodo, è un metodo idroponico che in realtà porta la crescita idroponica ad un ulteriore passo avanti verso l'efficienza e il progresso.

Metodo Airoponics

Nella scelta del sistema appropriato, è importante capire Che non c'è "giusto" o "sbagliato" - Tutti i metodi di crescita idroponica funzionano e ogni sistema ha i suoi vantaggi e svantaggi che possono rendere più facile o più difficile ogni torre.

Quando facciamo la scelta che influenzerà in seguito la scelta del substrato e dell'illuminazione adatti, dobbiamo basarci su questo Condizioni fisiche Dell'habitat designato come: dimensioni, esposizione al vento, sole / illuminazione, variazioni di temperatura e altro.

Bedding per l'idroponica

Poiché l'idroponica ha rimosso il terreno dall'equazione, dovremmo usare una piattaforma di crescita neutra, Mancanza di valore nutrizionale Per le piante

La necessità della piattaforma di crescita varia a seconda del sistema idroponico in cui cresciamo, ma solitamente ha due aspetti principali: 1. fornitura Attaccando alle radici E stabilità della pianta, 2. fornitura arioso Che aiuterà ad assorbire l'ossigeno essenziale nella zona della radice, prevenendo così la putrefazione.

Tipi di letti tumorali disponibili oggi:

Hidrotron - Palle di argilla che sono state allargate e indurite in una forma circolare piena di pori. I pori delle pillole in realtà espandono la superficie del substrato e aiutano ad assorbire l'ossigeno. L'idrotrone drena in modo efficiente, non ha effetti nutrizionali sulle piante, ha acidità neutra e la sua forma rotonda lascia abbastanza cavità aperta per sviluppare le radici.

Questo tipo di terreno di crescita è particolarmente adatto per sistemi di allagamento e drenaggio, DWC e gocciolamento superiore. Se hai scelto un altro sistema, è meglio scegliere un substrato più adatto.

Hidroton

Lana minerale - una piattaforma di crescita industriale che ricorda molto la familiare fibra di vetro (fibra di vetro industriale), ma in realtà è stata creata (sorprendentemente) da rocce che sono state fuse e allungate a fibre sottili e lunghe.

La lana minerale è eccellente per l'ammollo e per trattenere l'acqua ed è considerata abbastanza comune, specialmente per la germinazione (la prima fase di crescita). Prima dell'uso, la lana di roccia deve essere immersa in acque profonde con un'acidità bilanciata fino a raggiungere la massima acqua, quindi drenare. Dopo averlo fatto, puoi piantare / piantare le piante.

Lana minerale

La lana minerale è particolarmente adatta per la germinazione di sistemi di piattaforme per sistemi NFT, sistemi europei, terreno di irrigazione a goccia. Avviso di utilizzo: Nell'uso primario, la polvere creata dalla lana di roccia nuova può essere dannosa per la salute e si consiglia vivamente di utilizzare una maschera e una protezione per gli occhi.

Un letto di cocco - Questa è probabilmente la piattaforma più ecologica ed ecocompatibile perché è realizzata interamente con fibre di cocco avanzate rimosse dall'industria della noce di cocco - un substrato organico 100%.

noce di cocco

perlite - Si tratta di un minerale roccioso vulcanico che viene riscaldato sopra il 870 ° C e si gonfia e si apre come popcorn ventilato.

La perlite è indicata come additivo con una miscela di riproduzione tradizionale, idroponica o anche singola unità. Il vantaggio e lo svantaggio della perlite derivano dalla sua meravigliosa capacità di drenaggio, che in caso di cedimento provocherà una rapida disidratazione del letto vegetale e delle radici delle piante.

Come la lana di roccia, la polvere che deriva dalla perlite non è salutare per te Indossare una maschera prima di iniziare il lavoro.

perlite

E Vermiculite Un altro tipo di minerale è un minerale scavato nella roccia che si espande quando riscaldato, ma in contrasto con la perlite, la sua caratteristica più importante è la sua capacità di assorbire più umidità, rendendo l'acqua disponibile alle piante nel tempo (anche in caso di malfunzionamenti).

Questo rende la combinazione di vermiculite e perlite perfetta per le torri idroponiche, ma si noti che Non è raccomandato l'uso della sola bormacolite Poiché l'eccesso di assorbimento d'acqua da parte del mezzo di crescita può portare a radici in decomposizione.

E Vermiculite

Acqua: il nucleo del sistema idrofonico

Saggezza convenzionale E sbagliato È che quando piove quell'acqua il nostro giardino, in realtà lo nutre. La ragione di questo errore deriva dal fatto che l'acqua piovana non ha quasi nessun valore nutrizionale reale per le piante e la maggior parte dei minerali e micro elementi necessari al loro sviluppo sono dati loro dal suolo e dagli organismi che vivono lì.

Allora, qual è il ruolo dell'acqua? Bene, l'acqua serve come mezzo per trasferire la nutrizione necessaria alla pianta e mette a disposizione i minerali e i micro elementi, in modo che in realtà "aprano" per la pianta la possibilità di godere della ricchezza del suolo attraverso le radici. Inoltre, l'acqua fornisce l'elemento idrogeno necessario per lo sviluppo delle piante.

Misuratore di farina di frumento

In sostanza, la linea di fondo per quanto riguarda la qualità dell'acqua che si utilizza per la crescita idrodinamica è semplice: tutta l'acqua, sia acqua di rubinetto, acqua di pozzo o pioggia, trasporta particelle disciolte (metalli, sali, minerali) in relazioni diverse.

Queste particelle disciolte lasciano meno spazio nell'acqua per le particelle di fertilizzante e possono causare la perdita delle piante nella migliore delle ipotesi e la mortalità nella peggiore delle ipotesi - così la crescita idroponica utilizzerà il minor numero possibile di queste particelle, con la possibilità di investire di più e acquistare In acqua distillata.

Fecondazione idroponica

I nutrienti che diamo alle piante sono infatti elementi essenziali che la pianta ha bisogno di vivere. Proprio come la nostra dieta contiene proteine, carboidrati, vitamine, aminoacidi, ecc., Le piante hanno bisogno di azoto, potassio, fosforo, calcio, ecc. Per portare avanti il ​​processo di sviluppo dalla crescita alla frutta.

Il carbonio, l'ossigeno e l'idrogeno sono consumati dalla pianta Attraverso l'aria e l'acqua, Ma tutti gli altri elementi essenziali che dobbiamo fornire alle piante usando Fertilizzanti idroponici Quello insieme all'acqua, alla produzione Soluzione di alimentazione Sano per le piante.

Un fertilizzante idroponico di alta qualità contiene tutti i fabbisogni nutritivi delle piante e non lascia residui di sali sul fondo del serbatoio, pertanto è importante utilizzare i fertilizzanti della migliore qualità (e, purtroppo, i più costosi) che si possano trovare. Il mangime necessario per la crescita.

Fertilizzanti minerali

I nutrienti nutrizionali essenziali per l'energia idroelettrica di alta qualità sono suddivisi in gruppi principali:

Nutrizione macro - Elementi nutrizionali di cui la pianta ha bisogno in grandi quantità: azoto (N), fosforo (P), potassio (K)

Sotto nutrizione - Elementi nutrizionali secondari di cui la pianta necessita in media quantità: magnesio (Mg), calcio (Ca), zolfo (S)

Micro nutrizione (N), molibdeno (mb), rame (Cu), silicio (zinco), cloro (Cl), nichel (Ni) Si), cobalto (Co), sodio (Na), fluoro (F).

Di solito i fertilizzanti arriveranno in una, due o tre bottiglie, che insieme costituiscono la formula perfetta per lo sviluppo delle piante. Fornire un "pacchetto nutrizionale" composto dai suddetti tre gruppi darà alla pianta l'opportunità di massimizzare il suo potenziale genetico.

La seguente tabella elenca i nutrienti importanti Crescita di cannabis, Insieme con il range di pH raccomandato in idro-crescita per un efficiente consumo di piante.

Principi attivi - Valori raccomandati di fertilizzazione per la crescita della cannabis
Valori raccomandati di fertilizzanti per la coltivazione della cannabis - tuttavia è importante concimare secondo le istruzioni del produttore

Poiché la maggior parte dei coltivatori acquista fertilizzanti idroponici pre-preparati e non riciclano gli stessi elementi, non viene menzionata la quantità desiderata da ciascuno degli elementi e deve essere concimata e mantenuta secondo le istruzioni del produttore.

Test di qualità dell'acqua

Come sapremo quante particelle disciolte ci sono nell'acqua? Prima della fecondazione, è necessario eseguire una serie di test per indicare il livello di "contaminazione" o sostanze disciolte nella nostra acqua. Per questi test abbiamo bisogno di utilizzare strumenti di misura dedicati per presentare le misurazioni su un piccolo pannello LCD confortevole. Questi strumenti (classificati in base ai valori misurati) possono essere acquistati Negozi idroponici in Israele.

Familiarità con gli indici

TDS - solidi disciolti totali - Il numero totale di particelle disciolte nell'acqua, che in realtà indica il livello generale di pulizia dell'acqua utilizzata.

Nella maggior parte dei dispositivi di misurazione venduti sul mercato, il TDS indice è determinato dalla CE (conducibilità) e convertito in un numero di ppm (parti per milione), che a sua volta è indicativa della quantità di particelle disciolti (milligrammi), ogni litro di acqua.

Con la conoscenza del livello di TDS in acqua prima, siamo in grado di misurare la quantità di fertilizzante che dobbiamo sciogliere in acqua. Per esempio: se si TDS prova la nostra acqua potabile che utilizziamo per la coltivazione 600PPM a punta e fertilizzanti Hhidrofoni si consiglia di utilizzare una concentrazione di 1,200PPM, sappiamo che secondo test è stato fatto dopo la fecondazione dovrebbe votare sul 1,800PPM - non abbastanza? Aggiungere altro fertilizzante e ripetere il test.

PPM - Parti per milione Questa è l'unità di misura finale (la più comune nelle colture idroponiche) per la qualità dell'acqua, che descrive la concentrazione totale di sostanze solubili per litro di acqua, sia sali solubili che altre sostanze disciolte.

DS - Solidi dissolti - un'unità di misura che indica la quantità di particelle solubili saline nell'acqua (fertilizzanti) rispetto a un milione di particelle d'acqua (ppm).

EC - Conducibilità elettrica - Il livello di conducibilità elettrica in acqua. L'acqua distillata da sola non ha valore elettrico, e più ioni e particelle nell'acqua, maggiore è la loro conduttività, che aumenta anche il livello di pH.

Ogni minerale dato alla pianta ha una conduttività elettrica leggermente diversa. La conversione all'indice PPM viene eseguita utilizzando la formula dell'indice CE. Dato che EC e PPM non sono collegati in modo naturale, il PPM è in realtà meno preciso di quanto vorremmo, ma è anche uno strumento vitale nelle mani della torre idroponica.

PH Valore chimico per misurare l'acidità / acqua di base. L'acidità dell'acqua determina in realtà la disponibilità di minerali nell'acqua per le piante. Se superiamo gli indici di pH oltre raccomandati, potremmo causare deficienza regolare e scarsa nutrizione delle piante.

La gamma generale di pH dell'acqua può variare da 0 a 14, 7 quando le acque sono neutrali, sotto 7 sono acqua acida e più 7 si tratta di acqua di base. In generale, L'indice di pH è PH7.

Oltre ai test eseguiti prima della prima fecondazione, si raccomanda di misurare e correggere il PH Su base regolare una volta ogni giorno o due.

Temperatura - L'acqua nel nostro serbatoio di crescita deve essere compresa nell'intervallo di temperature raccomandato per consentire un'alimentazione sana delle piante, il superamento del range raccomandato comporterà la perdita di piante e frequenti variazioni di acidità e conduttività.

Ecco le misure raccomandate per la coltivazione della cannabis:

Valori di crescita consigliati per la crescita della cannabis
Valori di crescita consigliati per la crescita della cannabis

luce

La nostra meravigliosa natura verde è creata in larga misura dall'esistenza dell'enorme sole che è sospeso nel cielo. La tremenda luce che produce da una distanza di 149.5 milioni di km è sufficiente per stimolare il mondo vegetale Processo di fotosintesi (Trasformare la luce in cibo), che è una parte molto importante dello sviluppo dei processi chimici man mano che cresce.

In natura, il ciclo di vita della cannabis inizia alla fine dell'inverno / all'inizio della primavera, quando Il processo di germinazione E l'intera crescita richiede tra 3 e 5 mesi.

La fase di crescita è possibile quando i giorni sono finiti Più a lungo delle notti Durante il quale la cannabis cresce in altezza, inviando rami e "foglie satelliti" per ottenere la massima esposizione al sole. Dopo giugno Con le notti che si allungano e le giornate si accorciano, La pianta inizia la fase di fioritura, e dopo due settimane, i gruppi di fioritura possono essere visti nell'area delle articolazioni dei rami e delle foglie.

Per i coltivatori esterni, il sole libero e forte trasferirà alla pianta tutto il processo chimico desiderato, dalla germinazione alla fioritura. I coltivatori domestici dovranno contrastare Lampade di crescita personalizzate Per completare artificialmente la luce.

Illuminazione per la crescita indoor

La luce che l'occhio umano vede come luce bianca è in realtà composta da diversi colori In diversi spettri E temperature diverse, quando le piante hanno bisogno e usano solo una parte dell'intero spettro luminoso. La parte principale utilizzata dalle piante è il "raggio di assorbimento" delle onde luminose che le raggiungono e vengono misurateNanomtrim.

Questo intervallo di assorbimento è in realtà composto da diverse lunghezze d'onda la cui radiazione favorisce il processo di fotosintesi essenziale per la pianta, ed è anche chiamata radiazione fotosinteticamente attiva, o PAR.

Sappiamo che il PAR medio per la crescita delle piante è tra Nanometri 400-700, Quando alcuni scienziati non sono d'accordo con questa determinazione "mainstream" e cercano di espandere la gamma di onde luminose aNanometri 350-750. Il colore più importante nello spettro per massimizzare la produzione di clorofilla nella pianta e il processo di fotosintesi è nell'intervallo rosso e blu.

Oggi il mercato offre vari tipi di lampade a crescita e varie capacità adatte alla coltivazione della cannabis. Nel mercato dell'illuminazione designato, ogni lampada presenta i vantaggi, gli svantaggi e le caratteristiche che lo caratterizzano.

In sintesi

Ciascuno dei temi menzionati in essa tutto il mondo, e si scava e scava attraverso tutti loro molti mesi per capire e controllo completo, ma anche se non lo fai così, il sistema di coltura idroponica è così facile da capire e da usare, abbastanza per capire il principio generale e rispettare la fecondazione e la manutenzione di fertilizzanti Idroponica per ottenere buoni risultati.

Con il tempo e l'esperienza, la torre idroponica dedicata sta acquisendo sicurezza e conoscenza che aiuta a perfezionare il tumore e massimizzare i risultati. Se stai cercando un aiuto specifico, potresti voler consultare Esperti di crescita nel forum.

Buona fortuna!

Elenco di notebook, Suzy Maimon, È direttore della rivista di giardinaggio e idroponica 'Natura Tech'

Vedi di più:
5 Metodi per coltivare cannabis più forti e di qualità superiore
Guida: Come scegliere una varietà di Cannabis adatta alla coltivazione
Guida: Quindi lavi la marijuana prima del raccolto
Coltivazione di cannabis (marijuana, erba) a casa - la guida completa


Il canale di crescita

Guide per la crescita della cannabis



Multe di cannabis

(A partire da 1 in aprile 2019)

Basato su una figura rivelata dal ministro Erdan. La polizia si rifiuta di rivelare la figura ufficialeDettagli qui)

Torna a pulsante in alto