ricreazioneCultura, intrattenimento e svago

E erbaccia, marijuana, erba o hashish - cannabis alias comuni

Cannabis incollato Negli ultimi dozzina di diversi nomi e alias, marijuana "come dispregiativo di origine, e" Ganja "e 'ooid' sono diventati più popolari negli ultimi anni in Israele. Ecco alcuni fatti interessanti che potresti non sapere sulle origini dei vari nomi e nomi della pianta di cannabis

La gente di Sion Anche se il fumo in ebraico e inventare nuovi soprannomi per la cannabis dal Eliezer Ben Yehuda, la vita della lingua ebraica, è venuto giù e ha iniziato a lavorare prima 130 anni, ma i nomi dei campi concessi pianta verde tutti, gli anglofoni di controllo in tutto il mondo con una grande varietà di soprannomi e giochi di parole.

Soprattutto oggi, nei film e in altri media, puoi essere esposto a nomi in America, in Gran Bretagna, in Giamaica e in altre culture. Se alla fine tutti si riferiscono allo stesso prodotto, da dove vengono tutti i nickname? Facciamo un tuffo nelle fonti.

Cannabis - Fonti

Molti hanno cercato di rintracciare le origini della pianta di cannabis nella cultura odierna, alcune delle quali potrebbero aver avuto successo. Mentre la cannabis è il nome scientifico, la maggior parte dei nomi sono epiteti moderni e dipendenti dalla cultura in tutto il mondo. Per essere precisi, una commissione delle Nazioni Unite lo cercava Nomi e nomi ufficiali 267, Quando il più comune era effettivamente 'canapa, Che è il termine più usato per la varietà di piante di cannabis.

Nell'antica Cina, dove la cannabis veniva usata migliaia di anni fa e dove la cannabis viene coltivata per la prima volta, la pianta si chiama "ma" (ma). Per separare un maschio da una femmina, la pianta femminile si chiama "si-ma" e il ricordo è "poo-ma", e possiamo solo dire che il nome cinese non è stato catturato prima ...

canapa

Il nome scientifico, Cannabis, probabilmente iniziò con il libro, che ha una lunga tradizione. I ricercatori che hanno studiato l'argomento hanno scoperto che nella Bibbia ci sono cinque riferimenti Il termine biblico "cane-profumo". Inoltre, i linguisti ritengono che il nome è stato interrotto e vagò fra le nazioni prima di trovare la sua strada verso i Greci usato la parola "Knabos", che è stato menzionato a questo proposito successivi scritti dizionari ebraici e periodi successivi. L'uso comune da parte dei greci è un modo breve per renderlo il titolo ufficiale della pianta profumata.

cannabis-carlsberg parod
Nel corso del secolo 19, la Cannabis è stata la parola più comune per la descrizione delle piante negli Stati Uniti. Le riviste scientifiche dello stesso periodo hanno confermato che la cannabis è un farmaco per il trattamento di un'ampia varietà di sintomi.

marijuana

È noto che la parola è presa dallo spagnolo-messicano ed emigrata negli Stati Uniti all'inizio del secolo 20. In origine, i messicani usavano la parola marijuana per descrivere una miscela di erbe infestanti che utilizzavano per scopi completamente diversi. Durante la rivoluzione messicana, molti messicani emigrarono negli Stati Uniti e portarono con sé rifornimenti dalla "casa" della miscela. Questo fatto non ha impedito agli americani di attribuire il nome alla pianta di cannabis nella campagna di demonizzazione che è stata effettuata prima del periodo di bando e persecuzione che è durata oltre 100 per anni.

Negli Stati Uniti di quei tempi, la cannabis era chiamata marijuana e associata ai messicani, che erano un problema e venivano percepiti dal pubblico come pazzi, il che veniva spiegato come uno degli effetti della pianta.

Il nome: marijuana

Un'altra versione dice che il termine "marijuana" è rimasto nella pianta in seguito a due prostitute messicane di nome Mary e Juana che sono famose in tutto il Messico. Tale storia di fondo corrispondeva anche all'immagine della "pianta del diavolo" che gli americani riuscivano a raggiungere con la cannabis, come una droga che incoraggia la lechery tra le modeste donne americane.

Il primo divieto di lokoweed è stato promulgato in 1913, seguito dal discorso americano relativo alla pianta di marijuana, e la parola era conosciuta nel resto del mondo nel corso degli anni.

canapa

Oggi la parola 'canapa'Si riferisce a (quasi) tutti a base di estratto di cannabis, e per ironia della sorte ha fatto enormi progressi sembra cultura della cannabis in Occidente con nuovi metodi di estrazione determinato con precisione il hashish proviene da paesi arabi stanno attualmente considerato il più inferiore e un effetto psicoattivo relativamente debole.

Nonostante la parola 'cannabis' (حشيش) è considerato di essere molto popolare ed è ampiamente usato in ebraico e in arabo allo stesso modo, dovrebbe sapere che letteralmente significa la parola araba non è necessariamente legata alla cannabis, e in effetti possiamo dire che è la parola equivalente inglese 'Weed' - 'erba'. Sì, ogni erba ...

Maggiori informazioni sul gergo arabo nella cultura della cannabis che troverete qui.

ganja

Contrariamente alla credenza popolare, Ganja non è una parola che viene riverberata e non ha origine in Giamaica! In effetti, il sanscrito ha origine nella penisola indiana ed è spesso usato come linguaggio di poesia e arte, in tutte le sue forme e meno come lingua di strada. La parola Ganja fu originariamente creata per descrivere la pianta di cannabis, che era (e rimane) la più comune sativa, Che cresce naturalmente in tutta l'India. Non sorprende che gli indiani sapessero molto bene cosa fare con ciò che avevano nelle loro mani ...

Il nome: Ganja

Alcuni credono che in seguito il nome che gli indiani diedero al loro fiume più sacro, il Gange, seguisse la Ganja che amavano e che prospera lungo le rive del fiume.

Oggi, dopo molte incarnazioni, il significato della parola Ganja in sanscrito è un mix particolarmente forte di diversi tipi di stibes, non l'hexa con la farsa che si trova di fronte a voi mentre leggete queste parole.

Tuttavia, il termine "ganja" è sicuramente il più usato in Giamaica, dove è legato all'adorazione dei rasta durante le cerimonie e le cerimonie religiose.

Pentola

Due parole che si identificano l'una con l'altra in larga misura, ma con fonti molto diverse. La parola pentola è stata usata principalmente fino al 70, quando c'è una grande controversia sull'origine di questa parola.

Nomi di cannabis: Pot

La credenza comune è che la parola deriva dal termine spagnolo potiguaya. Phytiguia è un tipo di vino speziato in cui vengono infusi fiori interi di cannabis. Questa è probabilmente la vera fonte della parola, anche se molte persone non ne saranno consapevoli.

Wade ( "Weed")

Weed è indubbiamente uno dei soprannomi relativamente nuovi ed è diventato molto popolare negli ultimi anni anche qui in Israele. Probabilmente la parola è stata inventata alla fine dell'era 80 ed è stata assimilata dalle giovani generazioni di americani, che volevano disimpegnarsi dalla precedente generazione dei loro genitori e leggere la pianta come un vaso.

Nomi di cannabis: fatto

La nuova generazione ha cercato di separarsi attraverso una parola moderna, che ben si adatta alla descrizione di una pianta che cresce e fiorisce facilmente e tra molte culture, quasi ovunque sulla Terra.

Negli ultimi anni, il termine è diventato sempre più comune qui in Israele e in ebraico.

Grass ( "erba")

Come il termine "erba", noto anche come "erba" e incolla cannabis sono arrivati ​​intenzione di dargli un'immagine di qualcosa che cresce spontaneamente, proprio come l'erba (anche chiamato in inglese "Grass").

Nomi di cannabis: erba

Ironia della sorte, in alcune parti degli Stati Uniti il ​​termine "erba" è diventato un caso in cui qualcuno informa le autorità ("Non credo che nessuno di voi mi darà fastidio").

verde

Secondo il sondaggio della rivista Cannabis, questo è il termine più comune per la cannabis tra i consumatori israeliani. È ragionevole supporre che l'uso diffuso della parola in Israele derivi dalla sua semplicità - che da un lato è molto chiara per la maggior parte degli amanti delle piante in Terra Santa, dall'altro è un termine che le autorità giudiziarie troveranno difficile fare affidamento su legalmente e legalmente.

Cosa dice "Rabbi Google"?

Uno dei modi migliori per testare quanto sia comune un termine è semplicemente controllare con il gigante di Internet Google. Di seguito è riportata un'analisi delle percentuali di utilizzo dei termini sopra riportati nell'ultimo decennio:

Si può vedere come base per rappresentare graficamente cercato il termine per la maggior parte nel contesto di cannabis era in realtà la parola inglese "pot" (secondo 66 più ricerche rispetto alla media complessiva), seguito dalla parola "erbaccia" (secondo 47 più ricerche rispetto alla media generale), ma deve tener conto sia Queste parole portano anche un significato che non è necessariamente nel contesto della cannabis (il vaso è anche una pentola, e l'erba può effettivamente riferirsi a qualsiasi tipo di erba).

Un'altra statistica interessante è come l'uso del termine "marijuana" - che all'inizio dell'anno 2004 era il termine più comune - è diventato sempre meno popolare con il passare degli anni. Se facciamo clic sulla previsione nell'angolo superiore del grafico, possiamo vedere come Google si aspetta che il futuro guardi in termini di questi termini.

Il seguente grafico si riferisce alla ricerca di "420"Google:

Puoi vedere come ogni anno c'è un forte aumento del termine di ricerca quando ti avvicini all'area data 20 per aprile, che è famoso come evento festivo per molti appassionati di cannabis in tutto il mondo.

Infine, dai un'occhiata alle varie parole di ricerca in ebraico. Si noti come negli ultimi anni "Wade" sia diventato più comune:

Qui si può chiaramente vedere come la coscienza pubblica israeliana significativamente cambiato durante il lasso di tempo di un decennio. Si noti come, all'inizio dell'anno 2004 il termine più comunemente usato nel campo che la libertà su Google è stato "droga", questo termine si riferisce Anche se tutti i tipi di farmaci in tutto il mondo, ma è improbabile che significava la cannabis da quei giorni, una percentuale significativa del pubblico utilizzato per chiamare il concetto pianta di cannabis di questo negativo.

Dalla fine del 2011 e l'inizio del 2012, fondatore "la rivista Cannabis", il termine "cannabis" è diventato il più utilizzato e più sul linguaggio degli israeliani - e durante un arco temporale di 5 anni ha fatto la parola "cannabis", come il campo di ricerca più popolare, mentre il termine "droga" abbattuta.

voi:
Conosci più nomi? Hai mai pensato ad alcuni amici di alcuni soprannomi di alto livello? Sei invitato a commentare e a dirlo a tutti.

Vedi anche:
Acquista profumi - Cannabis nella Bibbia
La trasformazione della parola "droghe" - dai giorni della Bibbia ai giorni nostri
10 Cose che non sapevi della storia della cannabis


Multe di cannabis

(A partire da 1 in aprile 2019)

Basato su una figura rivelata dal ministro Erdan. La polizia si rifiuta di rivelare la figura ufficialeDettagli qui)

Torna a pulsante in alto