Salute e ricercaמדע

La cannabis è adatta agli animali?

Nonostante il fatto che la maggior parte della discussione riguardiCannabis Medical Apparentemente, la pianta rara ha virtù che avvantaggiano anche altri animali come gatti, cani e persino cavalli. Gli studi condotti principalmente durante gli anni 2000 determinano che anche il consumo di cannabis li aiuta. Con un po 'di cura e attenzione, i tuoi cani possono anche godere degli speciali benefici della pianta di cannabis.

Uso di cannabis tra gli animali

Prima di vietare il consumo di marijuana dall'inizio del secolo 20, molti veterinari hanno trattato animali con la cannabis e i paesi dell'Asia orientale usano la marijuana per curare elefanti e bovini per curare ferite e affaticamento.

I semi di cannabis vengono somministrati ai polli di tutto il mondo per rafforzare i loro corpi, aumentare la produzione di uova, riducendo la fame di alimenti di altro tipo, il che significa grandi risparmi economici per i proprietari di pollame.

Storia della ricerca su cannabis e animali

Sebbene non vi siano molti studi sul consumo di cannabis da compagnia, quelli che sono stati confermati hanno confermato la presenza di recettori cannabinoidi nei corpi di un'ampia varietà di animali come topi, maiali, cani, scimmie e altro ancora.

Gli stessi studi suggeriscono anche che il consumo di marijuana può aiutare gli animali a far fronte a dolore, nausea, ansia e altre complicazioni neurologiche.

Cosa dicono gli esperti?

Il dott. Eric Barches, veterinario capo di San Francisco, dice che spesso i clienti vengono con i loro cani dopo aver trascorso molto tempo in una stanza con i fumatori o addirittura aver deciso di assaggiare i fiori verdi che il proprietario ha lasciato in una ciotola nel soggiorno.

"Non c'è niente di cui preoccuparsi dell'avvelenamento da marijuana, che si tratti di fumo di marijuana, di mangiare i fiori o i gambi della pianta, o anche di deglutire cibi contenenti cannabis", dice Barches. "Nel peggiore dei casi, ci vorranno alcune ore e il trattamento del problema non è troppo complesso e include principalmente la sedazione e l'irrigazione dell'acqua".

"È meglio non lasciare che i tuoi cani mangiano brownies con la marijuana perché cioccolato e zucchero non sono salutari per loro, ma la marijuana non è un problema", ha detto il dott. Barches.

Quindi dovresti dare la marijuana agli animali?

Questo significa che la cannabis dovrebbe essere somministrata al nostro cane che sta invecchiando e che sta soffrendo? Tutto ciò che il gatto con la cataratta nell'occhio vuole è una specie di marijuana medica di qualità? Dipende.

I proprietari di animali domestici riferiscono abbastanza frequentemente che il loro gatto o cane gode del consumo di marijuana e che li aiuta nella loro vita quotidiana.

Non tutti gli animali reagiranno allo stesso modo della marijuana, quindi se il tuo cane insiste a marinare un fiore di marijuana prima di una buona partita di calcio, probabilmente gli va bene in piccole quantità. Dal momento che il fumo di tabacco è tossico, è meglio fornire ai propri animali cannabis di alta qualità privi di additivi tossici. Il modo più sicuro e più conveniente per trattare questo tipo di trattamento è, ovviamente, l'uso di vororizor.

Hai mai provato a donare marijuana agli animali? Raccontaci come hanno reagito.


Multe di cannabis

(A partire da 1 in aprile 2019)

Basato su una figura rivelata dal ministro Erdan. La polizia si rifiuta di rivelare la figura ufficialeDettagli qui)

Torna a pulsante in alto