Hashish e estrattiAlla torreGuide e suggerimentiGuide avanzate

Guida per fare hash bolle - il metodo dei sacchetti

Come produrre "hashish gourmet" dai residui vegetali lasciati dopo la crescita - utilizzando acqua, ghiaccio e borse speciali per l'estrazione

Quindi il raccolto è già alle tue spalle, ci sono vasi pieni di fiori appiccicosi e profumati, tutto molto bene. Solo cosa, hai ancora foglie, molte foglie. Cosa fai con loro?

Non c'è alcuna possibilità che vengano manipolati, ma d'altra parte è un peccato gettarli nella spazzatura ...

Quindi in questo tutorial impareremo Come trasformare le foglie verdi in oro puro! (Beh, forse non è oro puro ma sicuramente qualcosa di marrone / grigio che ti farà bene sull'anima ...).

Esistono diversi tipi di hashish, tutti naturalmente derivati ​​dalla pianta di cannabis, ma differiscono nella loro produzione. Quello che apprendiamo oggi si chiama "Bubble Hash", che è considerato l'hashish della migliore qualità. Davvero, per esperienza - è un materiale eccezionale!

Qual è l'idea?

A una temperatura fredda, tutta la resina - i tricomi in inglese - sulla pianta, si disimpegna da essa e precipita giù. Questo "zucchero" contiene in realtà tutti i cannabinoidi che sono responsabili del nostro senso della lapidazione. Nel tutorial qui sotto, impareremo come separare questi tricomi e creare un blocco di canapa puro interamente realizzato in resina di cannabis.

Facciamo la separazione con "setaccio borse" (che spiegheremo di seguito). Queste borse sono lo strumento principale per creare hashish. In realtà sono borse abbastanza semplici, ma in fondo a ognuna di esse c'è una rete di setacci con un livello di filtro diverso - che ci aiuterà a separare le foglie dalla resina e ci aiuterà anche a creare diversi livelli di hashish ...

ingredienti:

  • Ali Cannabis (il più possibile - meglio)
  • Sacchetti filtro (Quale può essere ottenuto qui)
  • acqua
  • ghiaccio
  • miscelatore (Opzionale - altamente raccomandato)
  • Due secchi

preparazione:

All'inizio useremo solo un sacchetto filtro micron 220. Questa è la borsa con il setaccio più aperto per afferrare semplicemente le foglie e le talee. Alcuni lo chiamano "borsa da lavoro" perché con esso facciamo la maggior parte del processo.

Metteremo la borsa in un secchio vuoto che abbiamo preparato in anticipo, e in esso verseremo grandi quantità di ghiaccio e poi acqua. Ora abbiamo un secchio con acqua molto fredda.

Sacchetti filtro
Sacchetti filtro

Prendi tutte le foglie e la paglia, versali e assicurati che tutto sia bagnato (se la tua mano è pulita, sentiti libera di spingere la tua mano davanti e mescolare un po ').

Ora con il mixer mescoleremo tutto per almeno dieci minuti. Quello che succede in questa fase è che facciamo sì che l'intera resina si separi dalle foglie e affondi nel fondo del secchio.

Mescolare le foglie con acqua e ghiaccio
Mescolare le foglie con acqua e ghiaccio

Dopo che tutto è ben mescolato, puoi spostare la borsa e le foglie - non ne avremo più bisogno. Abbiamo un secchio pieno di acqua verde e pieno di bene.

Ora prendiamo il secondo secchio che abbiamo preparato in anticipo - metteremo le borse rimanenti in perfetto ordine - prima la sacca micron 25, poi la sacca micron 73 e così via.

Quando i sacchetti sono pronti nel secchio vuoto, torniamo al secchio pieno e versiamo con cura il contenuto nel secchio con i sacchetti.

Ora ciò che accadrà è che l'acqua passerà lentamente tra tutti i filtri e ogni setaccio "catturerà" la resina di cannabis in base al suo livello di filtrazione.

Nel setaccio superiore l'acqua si muoverà come previsto il più velocemente possibile e mentre scendiamo ci vorrà più tempo per il passaggio dell'acqua (il sacchetto micron 25 impiegherà più di un'ora finché tutta l'acqua non passerà attraverso).

Dopo aver versato l'acqua, avremmo sollevato la borsa superiore: se avessimo fatto tutto bene, avremmo dovuto vedere in fondo alla borsa quello che era riuscita a catturare: un bel hash fatto a mano!

L'hashish che si accumulava sul fondo della borsa
L'hashish che si accumulava sul fondo della borsa

Raschiare la pentola e metterla da parte a secco - almeno 12 ore. È così che continueremo con il resto delle borse. L'hashish accumulato sul fondo del sacchetto micron 25 è considerato di altissima qualità (a causa dell'alto livello di filtrazione a cui è stato sottoposto), e così via.

Disidratare l'hashish per almeno 12 ore
Disidratare l'hashish per almeno 12 ore

Alcuni punti importanti:

  • Se abbiamo una piccola quantità di foglie non ha senso mettere molte borse. Le borse 3-4 faranno il trucco perché non ci sarà molto hashish.
  • Si consiglia di eliminare rami particolarmente spessi prima di iniziare il processo poiché potrebbero danneggiare la rete del filtro.
  • Se si utilizza un mixer, si noti che questo non è un "cutter mixer" con lame affilate - queste lame potrebbero danneggiare la resina.

Sacchetti filtro

Il metodo di preparazione dell'hashish descritto qui è diventato molto popolare negli ultimi anni e, nel tempo, sempre più aziende hanno prodotto e commercializzato le borse.

Una delle più antiche società nel settore è la compagnia olandese Pollinator Che produce ilIce-O-Lator .

Per acquistare le borse Al prezzo più basso in Israele Clicca qui.

Guarda un video di formazione su Cannabis Magazine: preparare l'hash nel metodo della borsa:

Altri metodi per creare hashish:
- Guida su come fare l'olio di hash usando accendini a gas
- Come rendere facilmente l'hash di alta qualità - guida


Il canale di crescita

Guide per la crescita della cannabis



Multe di cannabis

(A partire da 1 in aprile 2019)

Basato su una figura rivelata dal ministro Erdan. La polizia si rifiuta di rivelare la figura ufficialeDettagli qui)

Torna a pulsante in alto