בעולםSalute e ricercalegalizzazionelegalizzazione

Rapporto ufficiale: la legalizzazione non incoraggia i giovani a usare la cannabis

I risultati dell'indagine annuale ufficiale sulle droghe del governo degli Stati Uniti mostrano un calo del consumo di cannabis giovanile negli anni successivi alla legalizzazione legalizzata in tutto lo stato.

Un nuovo rapporto ufficiale del governo federale degli Stati Uniti mostra che consentire l'uso legale della cannabis adulta non aumenta la percentuale di adolescenti, ma può anche aumentare leggermente la percentuale di adulti.

Questa cifra è contraria alla preoccupazione principale di coloro che si oppongono alla legalizzazione, che avvertono di un aumento della percentuale di consumo di cannabis tra i giovani a causa del permesso per l'uso da parte degli adulti.

Percentuale del consumo di cannabis negli Stati Uniti
Percentuale di almeno un uso di cannabis negli Stati Uniti nell'ultimo anno tra 2002 e 2018

Secondo il rapporto, il numero di giovani di età compresa tra 12 e 17 ha testimoniato in 2018 sul consumo di cannabis L'anno scorso si è attestato su 12.5% - inferiore a 13.5% in 2012 e 14.5% in 2004.

Un'altra statistica interessante riguarda l'uso del "problematico" tra 12 e 17. Nonostante la diffusione della legalizzazione, nel corso degli anni si è registrato un costante declino di questo uso problematico, in particolare un picco negativo negli ultimi tre anni.

Percentuale riportata di uso problematico della cannabis negli Stati Uniti da 2002 a 2018
Percentuale riportata di uso problematico della cannabis negli Stati Uniti tra 2002 e 2018

Un altro argomento sentito dagli oppositori della legalizzazione, confutato dai risultati, è quello di quella che è conosciuta come la "percezione del rischio" della cannabis nei giovani. Sebbene ci sia stata una leggera diminuzione nella percezione del pericolo, non ha comportato un aumento dell'uso.

C'è stato anche un aumento del numero Gli adulti Chi ha segnalato almeno un consumo di cannabis nell'ultimo anno. Questo aumento è di solito spiegato dalla naturale curiosità per un nuovo prodotto, dalla volontà di ammettere il proprio uso senza paura di discriminazioni e come sostituto di altre sostanze come sigarette, alcool, droghe, ecc.

Aumento dell'uso di cannabis negli anziani dopo la legalizzazione
Un aumento del numero di adulti che indica almeno un uso di cannabis nell'ultimo anno, negli anni successivi alla legalizzazione

Il rapporto completo Pubblicato martedì da 'Autorità statunitense per la salute mentale e l'abuso di droghe(SAMHSA) e include ulteriori dettagli sull'uso di cannabis, nonché su alcol, cocaina, eroina e farmaci da prescrizione negli Stati Uniti.

Sono emersi anche risultati identici Nel rapporto precedente Di SAMHSA di 2015 e lo studio più completo del suo genere pubblicato Il mese scorso Nel Journal of American Medical Association (JAMA Pediatrics).

Ad oggi, gli stati 11 hanno già approvato la legalizzazione della cannabis - da Washington e Colorado in 2013 all'Illinois in questo modo Circa due mesi fa.


Multe di cannabis

(A partire da 1 in aprile 2019)

Basato su una figura rivelata dal ministro Erdan. La polizia si rifiuta di rivelare la figura ufficialeDettagli qui)

Torna a pulsante in alto