זרעיםAlla torreGuide e suggerimentiGuide per la torre iniziale

Conservazione dei semi: Tre cose che i semi di Cannabis amano

Perché dovresti tenere tutti i semi della cannabis che cadono nelle tue mani - e qual è il modo migliore per farlo?

Una volta, in un momento in cui ci stavamo preparando per eliminare beduina qualità media, ogni toke ha coinvolto seduto davanti dove abbiamo discusso con pazienza enorme quantità di semi di fiori arioso qualcosa. Oggi la situazione è un po 'diversa, nel bene o nel male: l'erba beduina, che è piena di semi, difficilmente può essere trovata sul mercato. Dei consumatori di cannabis Israele ha imparato nel corso degli ultimi anni, ciò che è bene per lui e la maggior parte della corsa di verde intorno al nostro piccolo paese sarà il risultato di un M "medicina hhoot" diffuso in tutto il paese e far crescere cannabis medica eccellente qualità (il più delle volte, saranno condivisi ...) o in alternativa Cannabis multa gustoso e ricco di aromi che cresce In casa in crescita.

Quindi è vero, in termini di livello di ganja fumiamo, non c'è dubbio La situazione sta migliorando, Nella maggior parte dei casi non devi pensarci due volte prima di mettere il fiore Per GrinderMa, a causa del miglioramento della qualità del verde, la disponibilità di semi è stata significativamente influenzata.

Oggi ci sono due modi principali per mettere la tua mano su semi di cannabis di alta qualità Ordina semi dall'estero O cadere su un fiore verde che sembra essere "caduto" se seminato.

Se si tiene i semi è venuto a voi attraverso la seconda opzione, lo considerano il cosiddetto "ermafrodita" ( "bisessuale"), il che significa che lo sperma può infatti portare grandi fiori fare il lavoro, ma nello stesso tempo si spende anche alcuni semi sulla strada. In entrambi i casi, un fiore "Snsimilih" - semi puliti - probabilmente non sarà così molto utile per mantenere qualsiasi seme di cannabis catturati nelle nostre mani invece di buttare nel cestino.

Vedi di più: Come distinguere la pianta maschile di cannabis e quella femminile di cannabis?

Non è un business complicato

Una corretta conservazione dei semi può garantire la loro vitalità anche dopo alcuni anni buoni. Ma cosa si intende per "deposito adeguato" per i nostri preziosi semi di cannabis?

Il principio è molto semplice e in tutte e tre le condizioni di base deve essere mantenuto e facile da implementare:

Le persone conservano i semi in sacchetti sottovuoto, buste e "buoni"
Le persone conservano i semi in sacchetti sottovuoto, buste e "buoni"

1. Bassa umidità - I nostri semi possono sembrare oggetti immobili, ma la verità è che continuano le loro vite, solo ad un ritmo molto lento. A loro piace un ambiente secco perché l'umidità può causare loro "bruciare" i loro nutrienti, che possono causare calore emesso, che può causare una significativa riduzione della fertilità degli spermatozoi e bassi tassi di germinazione.

Test condotti sull'argomento hanno rilevato che i livelli di umidità raccomandati per lo stoccaggio dei semi di cannabis sarebbero compresi tra 6 e 9%. Per assorbire l'umidità in più, alcuni raccomandano l'aggiunta di riso o "Gel di silice"- un materiale fatto da una resina formale e utilizzato come idratante in vari settori. Se decidi di inserire il gel di silice nella confezione dei semi, assicurati che questo sia di tipo trasparente perché ci sono anche prodotti colorati di gel di silice che contengono tossine e agenti cancerogeni.

Naturalmente, è importante assicurarsi che i semi siano confezionati sotto vuoto o altri contenitori che impediscano l'ingresso di aria.

Vedi di più: Tre metodi per germinare i semi di marijuana - una guida

2. Bassa temperatura - I semi di marijuana, purché asciutti, sono in grado di sopravvivere a temperature che possono uccidere una pianta. Se non sono asciutti, una temperatura troppo fredda può congelare il liquido nello sperma e danneggiarlo. La temperatura consigliata per la conservazione dei semi di marijuana sarà intorno a 4 ° C, quindi un frigorifero è sicuramente una soluzione eccellente. Se decidi di conservare i semi nel congelatore, non ci sono problemi, fai solo attenzione a due cose importanti:

  • Non rimuovere i semi dal congelatore per un lungo periodo, potrebbero scongelarsi e il congelamento potrebbe danneggiare la loro qualità.
  • Quando decidi di usare finalmente i semi, scongelali gradualmente: metti il ​​contenitore di stoccaggio chiuso con i semi all'interno, lasciali scaldare e raggiungi la temperatura ambiente e poi rilasciali.

3. Astenersi dall'esposizione alla luce - Proprio come molti prodotti industriali e farmaci da prescrizione - anche la qualità dei semi di cannabis si deteriora se esposta alla luce. È importante garantire che lo stoccaggio delle sementi sia nell'ambiente più buio possibile.

Se riesci a mantenere questi tre semplici parametri, puoi mantenere i semi sani in crescita e cedendoti Un sacco di buone verdure. Inshallah.

Vedi di più: Guida - Come scegliere una varietà di cannabis adatta alla coltivazione?


Il canale di crescita

Guide per la crescita della cannabis



Multe di cannabis

(A partire da 1 in aprile 2019)

Basato su una figura rivelata dal ministro Erdan. La polizia si rifiuta di rivelare la figura ufficialeDettagli qui)

Torna a pulsante in alto